top of page
Schermata 2022-10-13 alle 14.53.03.png

Dermopigmentazione
Avanzata

Il metodo Estesya è l’evoluzione della formazione da bottega, è un percorso di studi strutturato e completo che si aggiorna e plasma adeguandosi alle ultime tendenze.

Corso di Specializzazione di secondo livello

Il Corso

La dermopigmentazione è una tecnica basata sull’introduzione nello strato sottostante del derma di pigmenti idonei antitossici e bioassorbibili finalizzati al miglioramento della propria condizione estetica.

 

La procedura sfrutta una serie di aghi estremamente sottili per ripigmentare zone del corpo come viso, cuoio capelluto, attenuare le cicatrici e correggere inestetismi come le smagliature sedere, ad esempio.


Attraverso l’azione estremamente veloce degli aghi è possibile impiantare il pigmento direttamente nella zona interessata senza causare dolore ed ottenere grandi risultati.

 

A seconda del tipo di intervento che si va a realizzare è possibile usufruire di aghi di differente dimensione e di pigmenti di vario colore per ottenere un effetto più naturale ed armonico possibile.

info e costi

Corso: Dermopigmentazione

Data inizio:

26/11/2023

Durata:

11 incontri

Prezzo dell'intero percorso:

4.900€ rateizzabili

Promozione
Per chi si iscrive entro il 04/10/2023

4.250€

Prezzo modulo Permanent Make Up:

1.700€

Prezzo modulo Tricopigmentazione

1.800€

Prezzo modulo Areola Mammaria

1.800€

Cadenza

Domenica e Lunedi

Posti disponibili

max 6 alunni

Iscrizione online:

Prenota il tuo posto online e risparmia il 10% sul costo del corso.

Requisiti

Per accedere al corso di Specializzazione in dermopigmentazione bisogna aver acquisito il terzo anno di specializzazione o aver accumulato pari esperienza lavorativa nel settore.

Schermata 2023-04-29 alle 18.35.36.png

Sbocchi professionali

 

Il corso offerto da Estesya formerà operatori estetici qualificati in grado di svolgere mansioni legate al benessere psico-fisico della persona nel pieno rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie, come previsto dalla legge 1/90.

Il Corso da la possibilità di offrire una gamma di servizi di alto livello ai vostri clienti o di candidarsi presso strutture di medicina estetica con un alto profilo professionale certificato.

sara-rotondi-dermopigmentazione.jpeg

Programma didattico

Il programma è stato redatto in collaborazione con il docente Sara Rotondi

Modulo Permanent Make Up

 

4 incontri in presenza

2 incontri online

​Il Trucco Permanente è una applicazione della dermopigmentazione che interviene sul volto per valorizzarne i punti di forza e minimizzarne i difetti, al fine di abbellirlo ed armonizzarlo attraverso le conoscenze del visagismo, le tecniche del tatuaggio artistico e l’utilizzo di strumenti sicuri e all’avanguardia. Il modulo è focalizzato sulle sopracciglia, labbra e eye-liner.

Schermata 2022-10-13 alle 15.16.24.png
Schermata 2022-10-13 alle 15.16.59.png
Schermata 2022-10-20 alle 12.25.50.png

PRIMO GIORNO - ONLINE

MATTINO
-Presentazione ed organizzazione corso
-Definizioni e aspetti generali
-Anatomia della cute e dermatologia (fisiologia della cute, patologie cutanee, fasi cicatrizzazioni e sue alterazioni, allergologia)
-Oncologia e chirurgiche, mediche, integrate
-introduzione alla dermopigmentazione oncologica
-Strumenti di lavoro

 

POMERIGGIO
-Pigmentologia e utilizzo del dermografo
-Tecniche di dermopigmentazione sopraccigliare
-Esercitazione tecniche grafiche

 

 

SECONDO GIORNO -ONLINE

MATTINO
-Psiconcologia
-sicurezza e igiene
-consenso informato e consulenza preliminare
-normativa

 

POMERIGGIO
-Tecniche di dermopigmentazione Infracigliare e labiale
-Esercitazione tecniche grafiche

TERZO GIORNO - PRESENZA

MATTINO
- Riepilogo della giornate precedenti
- L’ABC del dermografo su materiale sintetico

 

POMERIGGIO
- Protocolli operativi

- 2 tecniche dermopigmentazione sopraccigliare
- Esercitazione su materiale sintetico

QUARTO GIORNO -PRESENZA

MATTINA

-Approfondimento e esercitazione su materiale sintetico delle tecniche di dermopigmentaizone sopraccigliare

POMERIGGIO

-Protocolli operativi tecniche dermopigmentazione infracigliare e labiale (2 tecniche)
- Esercitazione su materiale sintetico

 

 

QUINTO GIORNO -PRESENZA


-Esercitazione su materiale sintetico di tutte le tecniche trattate e cenni di Tricopigmentazione
-Dimostrazione permanent BBCream

 

SESTO GIORNO - PRESENZA
-Tirocinio pratico su modella

SETTIMO GIORNO-PRESENZA
Esame

Modulo Tricopigmentazione

3 incontri in presenza

La Tricopigmentazione è una applicazione della micropigmentazione in ambito tricologico (dal greco TRiCHòS=capello). E' una tecnica che consente di ricostruire otticamente aree del cuoio capelluto colpite dalla perdita dei capelli, introducendo nel derma dei pigmenti insolubili e bioriassorbibili. Attraverso il deposito di pigmenti biocompatibili nel cuoio capelluto è possibile mascherare cicatrici nucali, ricreare un naturale effetto rasato o infoltire zone diradate con risultati discreti e non artificiosi.

La perdita di capelli o il loro diradamento rappresentano un problema estetico che colpisce uomini e donne.Affrontare le conseguenze di una alopecia più o meno estesa o notare una progressiva diminuzione della propria capigliatura può provocare un forte senso di insicurezza e inadeguatezza in chi ne è colpito.

La tricologia fornisce diverse possibilità di trattamento tipicamente invasive e costose come il Trapianto e l’Autotrapianto, che scoraggiano molte persone dal sottoporvisi.

La Tricopigmentazione rappresenta una valida alternativa non invasiva e reversibile alle terapie chirurgiche. 

La Tricopigmentazione è una applicazione della micropigmentazione in ambito tricologico (dal greco TRiCHòS=capello). E’ una tecnica che consente di ricostruire otticamente aree del cuoio capelluto colpite dalla perdita dei capelli, introducendo nel derma dei pigmenti insolubili e bioriassorbibili.


Attraverso il deposito di pigmenti biocompatibili nel cuoio capelluto è possibile mascherare cicatrici nucali, ricreare un naturale effetto rasato o infoltire zone diradate con risultati discreti e non artificiosi.

E’ adatta agli uomini e alla donne per trattare le seguenti problematiche:
-Alopecia Androgenetica
-Alopecia Universale
-Alopecia Areata
-Cicatrici post autotrapianto (FUT-FUE)
-Cicatrici traumatiche
-Diradamenti

-Tricopigmentazione e Autotrapianto (FUT-FUE)

 

La tricopigmentazione risulta essere un ottimo complemento all’autotrapianto, in quanto consente di ridurre l’impatto estetico dell’esito cicatriziale dell’intervento: infatti la cicatrice subisce un camouflage che la rende quasi del tutto invisibile. E’ possibile, inoltre, intensificare l’effetto dell’ autotrapianto sulle zone che risultano ancora rade.  

Il corso verrà svolto in tre giornate così suddivise: una giornata teorica , una giornata di pratica su pad sintetico e su modello più  esame scritto ed orale.

 

  •  
271711513_1255528691624330_7447946852626557960_n.jpeg
275245677_1292076904636175_3661670235587163595_n.jpeg
Schermata 2022-10-13 alle 15.16.40.png

Programma

Premesse Tricopigmentazione

  • Definizione, Ruolo, campi di applicazione e interazioni

  • Normativa di riferimento

  • Fondamenti di Tricologia

 

Calvizie e Alopecia

  • Aspetti generali, cause e tipologie

  • Scala di Hamilton

  • Scala di Norwood

  • Scala di Ludwing

 

l’Autotrapianto

  • Tecnica FUT

  • Tecnica FUE

  • Esiti cicatriziali

  • Aspetto Psicologico

Strumenti di lavoro

  • Scelta dei pigmenti

  • Caratteristiche dermografi e aghi per tricopigmentazione

  • Caratteristiche dei prodotti needling per il cuoio capelluto

 

La Tecnica

  • Parametri di lavoro

  • Timing del trattamento

  • Effetto rasato (Shaved Effect)

  • Infoltimento (Thickness)

  • Camouflage cicatrici post trapianto e traumatiche

  • Needling del cuoio capelluto

  • Errori e repair

 

Pratica

  • Pratica su pad sintetico

  • Pratica su modello

Modulo Areola Mammaria

2 incontri in presenza

La micropigmentazione dell’areola mammaria è sicuramente il trattamento di dermopigmentazione paramedicale più richiesto. Ha come obiettivo quello di ridefinire dimensione, forma, colore o simmetria dell’areola mammaria. Più nello specifico, è possibile:

  • Ricostruire il complesso areola/capezzolo dopo una mastectomia totale o parziale della mammella attraverso un tatuaggio in 3d, altamente realistico;

  • Trattare le diminuzioni di pigmentazione dell’areola mammaria;

  • Camuffare cicatrici periareolari a seguito di mastectomia, mastoplastica additiva, mastoplastica riduttiva, mastopessi, ginecomastia;

  • Correggere e camuffare difetti e insufficienze areolari.

I trattamenti sono eseguiti con l’uso di un dermografo con aghi sterili e monouso e pigmenti semipermanenti bioriassorbibili specifici, che non interferiscono con la diagnostica per immagini (es. mammografia).

274255602_1281944062316126_4729953297997933368_n.jpeg

La ricostruzione mammaria dopo una mastectomia è un momento cruciale nel recupero psicosociale di una donna che ha dovuto lottare contro il tumore al seno e il ripristino del complesso areola-capezzolo rappresenta il completamento dell’iter ricostruttivo, fondamentale per ridare al seno un aspetto naturale e gradevole.

Esistono diverse tecniche per ricostruire chirurgicamente il complesso areola-capezzolo post mastectomia

Il 15 maggio 2019 il Ministero della Salute ha stabilito che la dermopigmentazione del plesso areola-capezzolo dovesse essere eseguita esclusivamente da chi esercitava una professione sanitaria, e quindi non potevano essere rivolte agli operatori nel settore dell’estetica o del tatuaggio, impedendo così a migliaia di donne di sottoporsi al trattamento.

Finalmente però, con una sentenza  di Giugno 2021, il Consiglio di Stato ha annullato la Nota Circolare del Ministero della Salute, sulla base del parere dell’Istituto Superiore di Sanità, il quale ha precisato che. “La dermopigmentazione è l’atto che,
attraverso l’introduzione di pigmenti, mira ad ottenere una restitutio ad integrum della parte lesa a seguito di ricostruzione chirurgica del plesso areola-capezzolo ”

Il corso verrà svolto in due giornate così suddivise: una giornata teorica , una giornata di pratica su pad sintetico. A chiusura della seconda giornata verrà svolto l’esame finale. 

Programma

 

Introduzione

  • Definizione e introduzione alla micro pigmentazione estetica, correttiva e medicale

  • Differenze tra micro pigmentazione e tatuaggio

 

Le cicatrici

  • Processo di cicatrizzazione

  • Alterazioni e patologie delle cicatrici

  • Gestione degli esiti cicatriziali

 

La mammella e l’areola

  • Anatomia della mammella e delle diverse tipologie dell’areola mammaria

  • Breast Unit

  • Il tumore della mammella. Inter di cura (chirurgia demolitiva e ricostruttiva, terapie mediche, terapie integrate ed esiti)

 

Nozioni di Psiconcologia

  • Aspetti psicologici del malato oncologico

  • Empatia e comunicazione

 

Nozioni di sicurezza e igiene

  • Microrganismi e trasmissione delle malattie

  • Disinfezione e sterilizzazione

  • Preparazione, pulizia e disinfezione pre e post trattamento dove si esegue la micropigmentazione

  • Misure igienico-sanitarie dell’operatore

  • Preparazione della cliente

  • Preparazione e gestione della postazione di lavoro

  • Smaltimento rifiuti

  • Protocollo di pulizia e disinfezione

 

Pigmenti utilizzati nella ricostruzione dell’areola mammaria

  • Colorimetria e pigmentologia

 

Consenso informato e scheda cliente

  • Consulenza pre –trattamento e post – trattamento

  • Prove colore e sensibilità

  • Controindicazioni al trattamento

  • Attrezzature e prodotti per la micropigmentazione

 

Studio delle tecniche di realizzazione dell’areola mammaria e del capezzolo con tatuaggio 3d

  • Prove pratiche su materiale sintetico.

  • Dimostrazione del docente .

Esame finale

Alla fine del percorso formativo, gli allievi dovranno sostenere un esame finale che rilascerà l'attestato di partecipazione al corso di specializzazione

Schermata 2023-04-29 alle 18.35.22.png
bottom of page